Francia : una città, una specialità !

On 29 gennaio 2014 by Traduzionefrancese.net

Grazie al precedente post dedicato alle specialità francesi, sappiamo già che, in Francia, alcuni prodotti vengono spesso associati al nome di una regione o di una città.

Quando si pensa alla lavanda, viene subito in mente la Provenza ed è ormai risaputo che la moutarde (senape) è la produzione più famosa della città di Digione. La viola è il fior simbolo della città rosa, Tolosa e non si può andare a Aix-en-Provence senza comprare il calisson, un delizioso piccolo dolce fatto con pasta di mandorla.

Provenza

Il miglior prosciutto crudo francese viene preparato a Bayonne ed era già rinomato nel sedicesimo secolo : infatti, lo scrittore François Rabelais ne parlava già in uno dei suoi libri più illustri, Gargantua. Lione, la capitale gastronomica francese, è famosa per le sue quenelle, un piatto tipico composto da un impasto a base di farina o di semola, burro e uova.

Il principale motivo di fama della cittadina di Lapalisse (3.000 abitanti), che si trova in Alvergna, è dovuto alle caramelle chiamate “Vérités de Lapalisse”. Omaggiano il signore Jacques II de Chabannes de La Palice, al quale vengono erroneamente attribuite le “lapalissade”, delle verità evidenti e ovvie, come ad esempio : un quart d’heure avant sa mort, il était encore vivant” (“un quarto d’ora prima della sua morte, era ancora in vita”).

Formaggi francesi

Romans è la capitale francese delle scarpe di lusso mentre Thiers è quella dei coltelli. La crema di marroni evoca l’Ardèche dove sono raccolti mentre le noci rappresentano il prodotto tipico di Grenoble.

Galette di Pérouges

Galette di Pérouges

Alcuni prodotti esistono solo seguiti dal nome del loro luogo di produzione : il “crottin de Chavignol” (formaggio di capra), il “Saint-Marcellin” (cremoso formaggio da latte vaccino), l’andouillette de Troyes (salsiccia con interiora di maiale), il pollo di Bresse…

Passeggiare per le vie del borgo medievale di Pérouges diventa ancore più suggestivo con una bella fetta della “galette” eponima (torta allo zucchero). Per rimanere in tema di dolce, i biscotti rosa di Reims sono una delle specialità locali più conosciute, oltre ovviamente al champagne !

Quindi ovunque vi troviate in Francia, ci sarà sicuramente una specialità da scoprire o da assaggiare : lasciatevi tentare per conoscere un altro aspetto culturale di questo paese.

Traduzionefrancese.net

 

Copyright © 2013 – 2016 – Traduzionefrancese.net – All rights reserved

 

Forse potrebbe interessarti anche :
Alcune specialità francesi
La festa del primo maggio in Francia

Andare in Francia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy