Musica made in France

On 24 aprile 2013 by Traduzionefrancese.net

Musica franceseVi siete mai chiesti com’è la musica francese oggigiorno ?

Forse vi siete fermati a Edith Piaf e a Charles Aznavour. Magari per voi la musica francese è quella degli anni ottanta, con Lio (Amoureux solitaires), Desirless (Voyage, voyage), Caroline Loeb (C’est la ouate), Vanessa Paradis (Joe le taxi) o ancora Guesch Patti (Etienne).

Allora vi sembrerà incredibile ma si fa musica in Francia, anche se non si esporta quanto la musica italiana. Conosciamo meglio diversi artisti, i cui album stanno uscendo proprio in questi giorni.

Dance in France

Alcuni artisti  sono conosciuti in tutto il mondo, ma avvolte non si sa nemmeno che sono nati e cresciuti in Francia. I famosi DJ Bob Sinclar e David Guetta sono di Parigi, città nella quale sono anche nati e cresciuti i due membri del gruppo Daft Punk, che ormai vivono negli Stati Uniti. E’ appena uscito il loro primo brano estratto del loro quarto album, intitolato “Random Access Memories” :

Pop in France

E’ invece originario di Lione un’altro artista francese, che si chiama Woodkid. E’ il regista di alcuni videoclip di Kate Perry, Moby e Rihanna ed è anche un musicista e cantante. E’ stato nominato ai Grammy Awards 2013 come migliore videoclip di una sua canzone, intitolata “Run boy run”. Il video della sua ultima canzone, dal titolo “I love you”, non è da meno :

Il prossimo 10 maggio, uscirà il nuovo album della cantante di Tours, Isabelle Geffroy, in arte : Zaz. Con la canzone “Je veux”, ha riscontrato subito un grande successo; il suo album d’esordio ha venduto 1,8 milioni di copie. La prima canzone del suo nuovo album, “On ira”, avrà lo stesso successo ?

Il 13 maggio, si potrà acquistare l’album « Love Songs », il sesto della cantante e attrice Vanessa Paradis (ex compagna storica di Johnny Depp).

Rap in France

La sorpresa però arriva dai marsigliesi di IAM : “Arts Martiens”, il nuovo album dello storico gruppo rap (in attività dal 1989) appena uscito, è già il più venduto su Itunes Francia, superando anche i Daft Punk…

 

Traduzionefrancese.net

Copyright © 2013 – 2016 – Traduzionefrancese.net – All rights reserved

 

Forse potrebbe interessarti anche :

Le canzoni francesi le più famose

Il meglio del cinema francese

 

6 Responses to “Musica made in France”

  • hai dimenticato i MSS ed i Paris Combo … quasi imperdonabile! 😀

    http://www.youtube.com/watch?v=KX3J5wXX0NA
    e
    http://www.youtube.com/watch?v=8cULUIirBQA

    Sil

    • Merci Silvia pour votre commentaire.
      Hai ragione : ci sono altri cantanti o gruppi francesi di cui non ho parlato.
      In realtà, l’articolo si limitava agli album usciti nella scorsa primavera.
      Grazie del suggerimento : sono 2 gruppi diversi ma entrambi interessanti !
      Sono quasi perdonata ?

      • mais oeuf corse! Come diceva Bérurier quando cercava di parlare inglese! 😉

        Sil

        • Merci Silvia !
          Per quelli che non conoscono Frédéric Dard, preciso che “oeuf corse” significa “of course !”

          • San-A è stato per me un esilarante modo di “perfezionare” (si può dire “perfezionare” in questo caso? 😀 ) il mio francese. Mi è bastato leggere due volte il primo bouquin acquistato (“Certaines l’aiment chauve”, parodiando “A qualcuno piace caldo”) per entrare nel vivo della lingua e cominciare la collezione. Al momento – e temo che comunque mi fermerò, visto che Dard è morto e che è sempre più difficile trovare i vecchi libri – sono a quota 187 😀
            Il contraltare è stato, per un periodo, il fare continue figuracce dovute all’utilizzo di termini san-antoniani nel parlare comune; epica è stata la volta che ad un’anziana e molto in punta di forchetta amica di mia madre – una anno che erano state ospiti da me per qualche giorno di vacanza – proposi di bere qualcosa all’ora dell’aperitivo dicendo “on va s’écluser un verre?” … la sua faccia era un poema, pari solo al colore del viso della mia (altrettanto anziana) mamma! 😀

          • Questo aneddoto è proprio divertente ! Chissà se nei libri per imparare il francese, ci saranno dei passaggi della serie San-Antonio di Frédéric Dard…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy