Natale in Francia

On 18 dicembre 2013 by Traduzionefrancese.net

In Francia, Natale viene celebrato in modo un po’ diverso, rispetto all’Italia. Certo, anche li, tutti addobano l’albero di natale (chiamato “sapin”) e i più credenti preparano il presepe (“crèche”).

Ma questa ricorrenza non viene festeggiata in modo identico in tutto il paese. Ad esempio, in Alsazia e nel nord della Francia, è durante la tradizionale festa di San Nicola, celebrata il 6 dicembre, che i bambini ricevono regali e dolci. 

Un’altra particolarità regionale : in Provenza, esiste la tradizione dei 13 dessert di Natale (sono tredici perché rappresentano Gesù e i suoi dodici Apostoli), costituiti da frutta secca, candita o fresca, diversi tipi di torroni, biscotti provenzali tipici…

Nonostante certe differenze, alcune tradizioni natalizie vengono rispettate dalla maggior parte dei Francesi.

 

1. La canzone natalizia : Petit Papa Noël (Piccolo Babbo Natale)

E’ da decenni ormai la canzone più popolare a Natale e la sua versione più famosa è quella cantata da Tino Rossi.

 

2. Il piatto natalizio : la dinde (il tacchino)

Il piatto più tipico è il tacchino o il cappone, accompagnati da castagne, fagiolini e/o pommes dauphines (bignè di patate). Pure le ostriche e il foie-gras fanno spesso parte del menu di Natale.

dinde

 

3. Il dessert natalizio : la Bûche de Noël (tronchetto di Natale)

Niente panettone in Francia a Natale ! Si compra questo dolce, a forma di tronchetto, spesso ricoperto con una crema al burro (al cioccolato o al caffé) ma che viene proposto ormai in tante versioni.

buche

 

4. Il cioccolato natalizio : la papillote

Con il suo involucro brillante, la papillote è un piccolo cioccolato, che si trova solo nel periodo natalizio. Aprendolo, si scopre un piccolo foglietto, sul quale è scritto una barzelletta o una citazione di una persona famosa…

papillotte

Che abitiate in Italia o in Francia, vi auguriamo un buon natale ! Joyeux Noël !
Traduzionefrancese.net

Copyright © 2013 – 2016 – Traduzionefrancese.net – All rights reserved

 

Forse potrebbe interessarti anche :

La festa del primo maggio in Francia

Consigli per imparare il francese

Scoprire Lione

 

3 Responses to “Natale in Francia”

  • Tino Rossi è un falso amico italiano.
    Se fosse vivo gli farebbero pagare l’IMU!

    Buon natale ed un sereno futuro a tutti.

    Giuseppe (Alessandria)

  • è ddа tre giorni che giro per la rete e il
    tuo articolo è lа prima cosa interessante che ho visto. Molto appassionante.
    Se tutte lе persone che creano ѕiti wеb si preoccupassero
    di dare materiale inteгessante cօmе questo
    il web sarebbe certamente più piacevole da
    visitarе. Ti ringrazio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy