Parigi val bene un film

On 9 luglio 2014 by Traduzionefrancese.net

“Paris vaut bien une messe” (Parigi val bene una messa) disse Enrico IV quando dovette convertirsi al cattolicesimo. Parigi esercita tutt’ora il suo fascino e ispira dei registi di tutto il mondo che ci fanno cosi conoscere alcuni posti, famosi e non, della capitale francese.

Oltre alla Tour Eiffel che, in alcuni film, si vede ovunque, uno dei quartieri più filmati è quello di Montmartre (in “Moulin rouge”, “French kiss”, “Midnight in Paris”…) ma scopriamone anche altri…

 

amelieIl quartiere di Montmartre :

Il favoloso mondo di Amelie” (2001) è un film di grande successo di Jean-Pierre Jeunet, con Audrey Tautou e Mathieu Kassovitz

Da visitare : il café des 2 Moulins (15, rue Lepic) e la drogheria (56, rue des Trois Frères)

Curiosità : nel quartiere di Montmartre, si trovano le ultime vigne di Parigi; ad ottobre, la sua vendemmia si trasforma in una festa.

 

Midnight in Paris

I giardini attorno a Parigi :

Midnight in Paris” (2011) di Woody Allen, con Owen Wilson e Rachel McAdams

Si vedono : Notre-Dame de Paris, il Moulin Rouge, il Museo Rodin, il Ponte Alessandro III, il mercato delle pulci di Saint-Ouen, ecc.

Da vedere : la casa e i giardini di Claude Monet a Giverny (50 km da Parigi), i giardini della Reggia di Versailles

 

Fino all'ultimo respiro

I Champs-Élysées :

Fino all’ultimo respiro” (1960), un film di Jean-Luc Godard con Jean-Paul Belmondo e Jean Seberg

I luoghi del film : l’Arco di Trionfo, il cinema Mac-Mahon, l’ingresso della stazione di metro George V, ristorante Le Select (99 boulevard Montparnasse), rue Campagne-Première (la strada della scena finale)

 

 

codice da vinci

Chiese e musei :

“Il codice da Vinci” (2006) di Ron Howard con Tom Hanks e Audrey Tautou

I luoghi del film : il museo del Louvre (per vedere i quadri della Gioconda e della Vergine delle rocce e anche la piramide), l’hôtel Ritz, la chiesa di Saint-Sulpice, il Giardino delle Tuilerie, il quartiere di Saint-Germain-des-Prés, la stazione Saint-Lazare…

 

Julie & Julia

La Parigi gastronomica :

Julie & Julia” (2009) di Nora Ephron, con Meryl Streep è un film ispirato alla cuoca Julia Child ed ambientato nella Parigi degli anni 50.

I luoghi del film : Les Halles, la scuola di cucina Le cordon bleu (al n° 8 di Rue Léon Delhomme), il ristorante Le Grand Véfour, E. Dehillerin (negozio di pentole e di utensili da cucina), il mercato delle pulci di Saint-Ouen

Da vedere : Dal 1969, il grande mercato alimentare di Parigi si è trasferito dalle Halles a Rungis ed è il mercato di prodotti freschi più grande del mondo.

 

The Dreamers

La Parigi sessantottina

The Dreamers” (2003) di Bernardo Bertolucci, con Michael Pitt, Eva Green e Louis Garrel

I luoghi del film : il museo del Louvre (i 3 protagonisti corrono per il Louvre per battere un record di velocità), la Cinémathèque française (la cineteca francese con più di 40.000 film), il quartiere Latino (quartiere degli studenti e quindi principale teatro della contestazione studentesca del 68)

 

Se siete innamorati di Parigi e di cinema, potete ritrovare la location esatta di più di 600 film girati nella capitale francese, grazie a questo database.

 

Copyright © 2013 – 2016 – Traduzionefrancese.net – All rights reserved

 

Forse potrebbe interessarti anche :

I grandi successi del cinema francese

Le canzoni francese più famose

Andare in Francia

 

Fonti : www.movie-locations.com, www.fodors.com/news/story_3548.html

 

 

2 Responses to “Parigi val bene un film”

  • Il 29 novembre ho finito di frequentare delle lezioni di francese, si quest estate avevo deciso che volevo impararlo.

    Mi piacerebbe poter guardare dei film in francese , penso che mi aiuterebbe parecchio , naturalmente ci ho provato ma mi rendo conto che ho grosse difficoltà a seguirli.

    (Per farti capire nel mio attestato di fine corso è scritto che ho un livello a1 una grammatica e vocabolario di 9/15, una comprensione scritta di 9/10, una comprensione orale di 7/10, un espressione scritta di 1/5 è un espressione orale di 5/10.nel complesso BENE.

    Secondo te C è qualche tipo che potrei riuscire a seguire partendo da questo livello per migliorarlo?

    Grazie dei tuoi consigli!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy